L’altro libro, la sorpresa di una nuova opera di Carlo Michelstaedter, composta con scritti dispersi e folgoranti, a disegnare lo sviluppo della sua personalit√† in campo filosofico, letterario e intellettuale.

Milano, Adelphi 2010, pp. 241